martedì 6 agosto 2013

Il cane dei vicini

La cagnolina dei vicini è morta. Era un affarino minuscolo, forse di razza, forse no, con il pelo bianco e marrone chiaro e ciuffi sparsi qui e lì. L'anno scorso, una sera, il vicino l'aveva portata giù senza guinzaglio e mentre lui, distratto, buttava via la spazzatura, lei era scomparsa nel nulla. Subito erano iniziate le azioni di ricerca in pompa magna e il quartiere era stato battuto a tappeto: della cagnolina nessuna traccia. Due giorni dopo un canile aveva chiamato: l'avevano ritrovata nei pressi della stazione ferroviaria. I vicini non si spiegavano come potesse essere giunta fin lì, visto che camminava a fatica. "Qualcuno l'ha rapita pensando fosse un cucciolo e poi l'ha abbandonata rendendosi conto che è una vecchietta", avevano commentato.

Visto che alle ricerche avevo partecipato, ché qui a casa mia gli animali sono parte della famiglia e l'idea di una cagnolino o un gatto sperduto è per noi cosa inconcepibile, da allora i vicini, gente scorbutica che prima di allora non era mai riuscita a raccogliere abbastanza voce per rispondere al mio educato saluto, hanno iniziato a sorridermi, lui, e a parlarmi, lei. E l'altro giorno è andata all'incirca così:

- Ma sa che la mia cagnolina è morta?
- Oh, mi spiace. Com'è successo?
- Eh... è caduta dal balcone, sa? Era cieca, ma non ce n'eravamo mica accorti e sul balcone non c'era la rete. 
- Ma poverina. Quanti anni aveva?
- Eh, diciotto... Mio marito ancora si deve riprendere. Ma non è morta cadendo dal balcone, sa? [ndt: abitano al QUARTO piano]
- No?
- No: sotto c'erano le tende della vicina e hanno attutito la caduta.
- Quindi è stato lo choc della caduta?
- No no, è andata avanti ancora per tre mesi, poi è morta di vecchiaia...

La conversazione è proseguita ancora per un paio di minuti. Più tardi, tornata a casa, pensavo ancora alla storia di questa povera cagnetta, insospettatamente cieca, precipitata dal balcone e miracolosamente sopravvissuta...

- Sai che è morta la cagnolina dei vicini?
- Quale cagnetta?
Quella che era scomparsa vicino ai bidoni della spazzatura l'anno scorso. Aveva 18 anni ed è morta di vecchiaia, ma la signora mi ha raccontato che non si erano accorti che era cieca e che tre mesi prima era caduta giù dal balcone, ma che si era salv...
- Ah sì, questo lo sapevo. È caduta dal balcone due volte, non una.
- DUE?!? 
- Sì, qualche mese fa e alla fine dell'anno scorso.

Ecco, continuo a pensare a questa povera cagnolina e, con orrore, al fatto che la vicina, prossima a salutarmi, aveva fatto scivolare lì, tra una parola e l'altra, la terribile frase: "Stiamo pensando di prendere un altro cane". In caso, dovesse scomparire nel nulla anche lui, il biglietto per il treno glielo pago io.

8 commenti:

  1. Salvalo! Rapiscilo! Mandalo qui da me!

    RispondiElimina
  2. Oh mamma, io nemmeno avrei avuto il coraggio di raccontarla una cosa del genere!

    RispondiElimina
  3. La cagnolina sembrava il nonno di quella vetusta barzelletta che cadde dal balcone, che però non morì per la caduta perché rimbalzò sulle tende da sole di quello di sotto e non morì neppure rimbalzato perché finì sui fili della luce e non morì folgorato perché rimase impigliato mei fili della biancheria e non morì impigliato perché... ecc insomma come morì il nonno? abbiamo dovuto sparargli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amanda, sei riuscita a farmi ridere :P

      Elimina
  4. Ma ma ma... Non so neppure che dire! Spero sia stato un'incidente!... D'altra parte anche la mia è caduta dalle scale della casa vecchia 3 volte... Ma era lei che si lanciava, per quello che potevo l'ho sempre portata su e giù in braccio quando aveva bisogno, purtroppo ogni tanto non mi aspettava e scendeva da sola... Non sai la paura che mi sono presa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu parli di scale, quindi di una situazione persino meno pericolosa, e la prendevi in braccio ogni volta che potevi! Nel loro caso io avrei come minimo messo una rete sul balcone, almeno per evitare - se non la prima - una seconda caduta! Sul mio, tra l'altro, la rete c'è: il mio cane si agita talmente tanto quando vede passare altri quadrupedi che dà sempre l'impressione di voler saltare giù per raggiungerli.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...