domenica 7 aprile 2013

Teen Buzz, lo sentite?

Teen Buzz. È vero o non è vero?

Provate ad ascoltare questo. Sentite qualcosa?

16 commenti:

  1. No, il che è del tutto in linea con i miei 42 anni :)

    RispondiElimina
  2. Ovviamente da un punto di vista fisico è tutto vero (ed è anche estremamente semplice).
    Va in ogni caso segnalato che esiste una esigua minoranza di adulti che può udire queste frequenze.
    Il problema che mi pongo, però, è un altro: che senso ha sentire il proprio cellulare che suona se poi non si può rispondere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, infatti oggi ho fatto alcune prove e mia madre pare che lo senta, anche se a detta sua "come una sorta di vibrazione nel naso".
      Sinceramente non lo so, magari per i messaggi? Al di là della suoneria l'idea di base, cioè di utilizzare queste frequenze per allontanare i ragazzini da alcuni luoghi, la trovo piuttosto ingiusta.

      Elimina
    2. Suoni con frequenze così alte hanno lunghezze d'onda cortissime. Tua madre dovrebbe sentirlo solo nella parte superiore del naso, vicino alla cosidetta "radice".
      Non sapevo di questo utilizzo in chiave negativa, però non mi stupisce: il senso del bene e del male aumenta con l'età e per certe cose i ragazzini di oggi sono estremamente immaturi (per altre sono precoci).

      Elimina
  3. Ho appena provato a farlo sentire a mia moglie (che è lituana e ha 35 anni). Non solo lei lo sente, ma mi ha anche detto che è fastidiosissimo e mi ha subito chiesto di interrompere la riproduzione. Le ho domandato se somigliasse a una zanzara, ma mi ha detto non proprio. La sua risposta è stata: un po' sì, ma il suono è così alto che sembra ti schiaccia il cervello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora è ancora diverso da come lo sento io! Per me è un po' come il rumore che facevano i vecchi televisori a tubo catodico, o alcune ciabatte elettriche. Non così tanto fastidioso, ma abbastanza da farmi sempre scollegare tutto prima di andare a dormire.

      Elimina
    2. Questa cosa mi ha fatto venire in mente un episodio. Poche settimane prima che morisse, mio padre non si era accorto che il suo televisore faceva uno strano ronzio (mio padre era un radiotecnico, ha riparato televisori per una vita intera). Io lo andavo a trovare tutti i giorni e quel rumore lo sentivo perfettamente, ma lui e mia madre no. È esattamente lo stesso principio fisico.

      Elimina
    3. Sì, è sicuramente quello. Non volevo comunque risvegliare eventuali brutti ricordi!

      Elimina
  4. Cecata si ma sorda no! Si, lo sento e devo dire non e' affatto piacevole. Credo non potrei tollerarlo piu' di dieci secondi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Allora senti ancora meglio di me :)

      Elimina
  5. Stamattina ho testato il file su una decina di colleghi e colleghe. Risultati: (1) le donne sentono meglio degli uomini, (2) la maggior parte di loro (tra i 30 e i 40 anni) sente un vago ronzio di sottofondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora puoi utilizzarlo come allontana-colleghi :)

      Elimina
  6. Io lo sento... ma cosa dovrebbe dimostrare? sono un cane? un pipistrello? cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltre una certa età non dovrebbe essere possibile sentirlo, quindi pare lo usino (illegalmente) per far sì che i ragazzini non si affollino o si incontrino in determinati luoghi, è piuttosto fastidioso. Io lo sento, ma molto lieve :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...